DANIMARCA : Primo Paese al mondo ad aver autorizzato le unioni civili tra omosessuali nel 1989, anche se il via libera alle coppie gay a sposarsi davanti alla Chiesa luterana di Stato è arrivato solo nel giugno 2012. 1 ottobre 2014 . In primo piano. Succedeva dopo il primo sinodo sulla famiglia indetto dal papa per discutere temi e problemi rimasti troppo a lungo inevasi. OLANDA: E' stato il primo Paese nel 2001 ad aprire al matrimonio civile per le coppie gay con stessi diritti e doveri delle coppie etero, tra cui l'adozione. IRLANDA – E’ stato l’ultimo Paese a dire sì alle unioni gay con il referendum svoltosi lo scorso maggio. A tal proposito, la scorsa settimana, il governo tailandese ha approvato un disegno legge che propone di legalizzare le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Nel 2021 la Scozia farà la Storia. L’approvazione delle unioni civili è stata accolta con favore da parte dai leader del paese che premono per l’ingresso nell’Unione Europea: “Un grande passo nella giusta direzione per la società montenegrina, la sua maturità democratica e i suoi processi di integrazione“, ha twittato il Primo Ministro Dusko Markovic. L’Irlanda sarà il primo paese al mondo a introdurre il matrimonio tra persone dello stesso sesso nella costituzione, grazie al referendum che si è tenuto il 22 maggio. da Davide Ligalupi | Lug 2, 2020 | LGBTQ politica | 0 commenti. In primo piano. Pietravairano – Ieri è stato celebrato il primo matrimonio civile nel municipio di Pietravairano. Il presidente Milo Djukanovic ha affermato che è stata una conferma che la società montenegrina “sta maturando”. Montenegro: Il parlamento approva le unioni civili. E per la sezione civile del tribunale di Savona è arrivata la prima sentenza di divorzio nel campo delle unioni civili. Pubblicazioni unioni civili: cosa dice la legge L’ufficiale di stato civile ha a disposizione 30 giorni dalla data di redazione del processo verbale, per effettuare le dovute verifiche. “Non cambio idea: sono contro la comunione ai risposati e alle unioni civili. Stia sicuro che ci troverà sempre pronti a difendere la Costituzione e a lottare per l’uguaglianza e i diritti di tutte e tutti». Il primo Paese a regolarizzare le unioni civili è stata la Danimarca nel 1989 e la prima legge per il riconoscimento dei matrimonio tra persone dello stesso sesso è stata approvata dall’Olanda nel 2001. Svezia: adozioni per le coppie gay e matrimonio religioso . Una “prima volta” scontata, anche se sembra essere arrivata in tempi molto rapidi rispetto all’entrata in vigore delle nuove norme. Danimarca, il primo paese al mondo a riconoscere le unioni civili. Approvate nel 2016, le unioni civili ufficializzano il rapporto d’amore di due persone dello stesso sesso. ... welfare e assistenza. Gen 27, 2021 - 07:00:56 - CET | Continuazione Primo Piano, Economia, Europa. Il Piano nazionale per la ripresa e la resilienza: in cerca di anima e corpo - di Daniele Ciravegna. 30 anni fa la Danimarca diventava il primo paese al mondo a riconoscere le unioni gay Axel Axgil ed Eigil Axgil, la prima coppia gay alla quale fu permesso di contrarre un’unione (foto: KELD NAVNTOFT/AFP/Getty Images) Il 1° ottobre del 1989 il vicesindaco di Copenhagen Tom Ahlberg celebrò le unioni civili di undici coppie gay, in […] Islanda – Le nozze gay sono legalizzate dal 2010. Dalle unioni civili ai matrimoni Dal 1989 al 2012 sono state registrate 7.491 unioni civili in Danimarca, e oggi le coppie gay che vivono nel paese possono anche sposarsi e adottare. Un passo dopo l’altro, i diritti LGBT+ stanno avanzando anche nei balcani. Notizie Rainbow - unioni e matrimoni civili Unioni civili: quali documenti servono? Il 1° ottobre 1989 la Danimarca applicò per la prima volta la legge entrata in vigore il 7 giugno dello stesso anno, la prima dell'era moderna a riconoscere le unioni fra persone dello stesso sesso. Davanti al sindaco Marianna Di Robbio c’erano Fabiano e Filippo – il primo originario del brasile, il secondo indigeno – hanno coronato il loro sogno di amore unendosi in matrimonio civile, in base alla recente legge che regola le unioni fra persone dello stesso sesso. Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi Unione civile L unione civile è il termine con cui nell ordinamento italiano si indica l istituto avuto una legge a livello cantonale, Unione Civile in inglese: Registered Partnership o PACS PAtto CIvile di Solidarietà La legge garantisce la le unioni civili dal 1º settembre 2011. La Danimarca fu, nel 1989, il primo paese al mondo ad istituire le unioni civili aprendole anche alle coppie omosessuali. IRLANDA - 2015 Il 22 maggio l'Irlanda diventa il primo Paese al mondo a dire sì ai matrimoni egualitari per via referendaria. In altri sono legali le unioni civili, mentre i Paesi europei che fino ad oggi non hanno previsto alcun tipo di tutela per le coppie gay restano nove: Italia, Grecia, Cipro, Lituania, Lettonia, Polonia, Slovacchia, Bulgaria e Romania. Come la stessa legge riporta, possono unirsi civilmente due persone maggiorenni dello stesso sesso e questa unione comporterà un cambiamento anche nel loro stato civile. Programma di trasformazione - di Rob Nel Paese le unioni civili erano già legali. Il referendum sulle unioni civili a Taiwan Potrebbe diventare il primo paese asiatico a legalizzarle, ma i sondaggi dicono che non sarà facile (CHRIS STOWERS/AFP/Getty Images) Test Unioni Civili Serie TV DDL Zan Speciale Coming out Transgender Day Of Remembrance C'è Posta per Casto. Unioni civili: se 2.800 matrimoni vi sembrano pochi. Da Balkan Insights si apprende infatti che il governo della Federazione di Bosnia ed Erzegovina ha intenzione di avviare un procedimento legislativo per introdurre le unioni civili destinate alle coppie dello stesso sesso all’interno del paese. Primo sì alle unioni civili, Ala decisiva per quota 161 Il provvedimento ora passa alla Camera 25 anni fa la Danimarca fu il primo paese a riconoscere le unioni civili fra persone dello stesso sesso. Si tratta di un problema di non […] L’Irlanda, la cattolicissima Irlanda, dice sì ai matrimoni gay. Le nozze gay, riconosciute dalla Chiesa luterana di Stato, e le adozioni, sono state autorizzate a partire da giugno 2012. Il matrimonio ugualitario introdurrà le stesse forme di protezione per le coppie omosessuali e per quelle eterosessuali. A partire dagli anni 2000 in molti paesi ci sono state leggi e legalizzazioni. Il progetto regolatore delle unioni civili e delle convivenze, che prende il nome da Monica Cirinnà, senatrice del Partito democratico e prima firmataria, è infatti entrato in vigore dal 5 giugno 2016 con la Legge n. 76 del 20 maggio 2016, denominata “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze”. La Danimarca è il primo paese al mondo ad aver riconosciuto le unioni civili (1989). Fu l’Olanda, nel 2001, il primo paese al mondo a concedere il matrimonio civile alle coppie gay. Unioni civili e in alcuni casi anche matrimoni gay. Sanificazione, a Le Due Torri di Stezzano il primo dispositivo «Dust free» in Italia L'Eco di Bergamo Il "baricentro", la coalizione e l'autonomia - di Domenico Galbiati. Il Montenegro è il primo paese europeo al di fuori dell’Europa occidentale e dell’UE a riconoscere legalmente le coppie dello stesso sesso. I no si sono fermati al 37,9%. Islanda, Scozia, Norvegia e Svezia (2008), Belgio (2003), Spagna (2005) poi hanno seguito l’esempio olandese. Scozia primo Paese al mondo ad includere lezioni di storia LGBTQ + nei programmi scolastici. Le adozioni sono legali dal 2006. Nessuna traccia delle unioni civili, un’utopia pensare all’istituzione dei matrimoni civili. DANIMARCA: Primo Paese al mondo ad aver autorizzato le unioni civili tra omosessuali nel 1989, la Danimarca ha dato il via libera nel giugno 2012 alle coppie gay a … Il 62,1% ha votato sì nel referendum sull’introduzione delle nozze omosessuali. In primo piano. L’introduzione delle unioni civili è stata una conquista di civiltà, il primo e fondamentale passo verso la piena uguaglianza delle persone Lgbt+ e delle loro famiglie. Gay.it / Cultura / Storia LGBT / Scozia primo Paese al mondo ad includere lezioni di storia LGBTQ + nei programmi scolastici. Dal 2010 le coppie omosessuali potevano già contrarre le unioni civili nel paese. Ecco le nazioni che hanno adottato il matrimonio omosessuale nel mondo. Una volta superata la verifica, le parti possono presentarsi dinnanzi all’ufficiale di stato civile per costituire l’unione. Economia. Sui gay la chiesa non è in ritardo, ma all’avanguardia: non escludo che l’ondata libertaria rifluisca”, affermava Ruini nel 2014. Gen 30, 2021 - 07:15:10 - CET | Politica, Primo Piano.