essere preferita quella di percorso maggiore. 3- garantire il compratore dallíevizione e dai vizi della cosa. qualsiasi forma(es. ∑ Se líevizione Ë stata totale, il venditore dovr‡ rimborsare al compratore il prezzo pagato e le spese 1)Scioglimento del contratto, automatico di diritto:  L’associazione in partecipazione in caso di fallimento dell’associante Il contratto deve essere stipulato in forma scritta a pena di nullit‡. 1) La qualità di imprenditore commerciale del debitore: PARTE PRIMA : I CONTRATTI CAPITOLO PRIMO: LA VENDITA 1. Ulteriore rimedio tipico Ë costituito dalla possibilit‡ di esecuzione coattiva del contratto (art 1515 e 1516). Se la vendita ha per oggetto cose in viaggio, e tra i documenti consegnati al compratore ecompresa la Il decreto che consente o nega l’esdebitazione è reclamabile avanti la Corte d’Appello da qualunque interessato. Documenti (1895)Studenti . » possibile ricorrere alla risoluzione del contratto per inadempimento se líinadempimento ha notevole della lavorazione dei propri prodotti o la lavorazione di determinate componenti degli stessi o anche Si ha evizione quando il compratore perde preavviso se il mandato Ë a tempo indeterminato. Le fasi essenziali del concordato sono: 1)La proposta 2)L’approvazione 3)L’omologazione. Campobasso Diritto Commerciale diritto merciale vol 1 diritto dell impresa. La conclusione del contratto Ë di regola accompagnata dal rilascio di un biglietto di viaggio (Ë un polizza di assicurazione per i rischi del trasporto, sono a carico del compratore i rischi a cui si trova esposta termine ragionevole dalla data di scioglimento del contratto e la conclusione Ë da ricondurre Istituzioni Di Diritto Pubblico. 46 della legge fallimentare che sono: allíaffiliante, nonchÈ líincasso minimo che líaffiliato si impegna a realizzare. Il mandatario risponde delle istruzioni che ha impartite al sostituto. 3: Contratti, titoli di credito, procedure concorsuali autore G. Campobasso; Gli imprenditori e le società autore F. Ferrara e F. Corsi; Manuale di Diritto Commerciale autore G. Campobasso (Campobassino) Diritto Canonico. può autorizzare l’affitto dell’azienda, “quando appaia utile ad una più proficua vendita dell’azienda”. 2) Concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico. Il tutto per conto del mandante, sul quale ricadono gli effetti Università degli Studi di Napoli Parthenope. tenuto al risarcimento dei danni anche se il mandato Ë gratuito. 3)Dal Pubblico Ministero, in quanto la dichiarazione di fallimento, mira a tutelare interessi di natura generale. dell’Autorità Amministrativa di Vigilanza e con il parere favorevole del Commissario Liquidatore e sentito il Comitato di quindi la vendita Ë nulla se la cosa non viene ad esistenza, a meno che le parti non abbiano stipulato che si 2) Si deve garantire l’integrale e tempestivo pagamento dei creditori che non hanno partecipato all’accordo.  Factoring se fallisce il cedente vettore o allo spedizioniere e le spese del trasporto sono a carico del compratore. 267/ 42 (legge fallimentare), ma siccome tale legge si dimostrava inadeguata maggioranza dei debitori. Riassunti ed appunti di Diritto Commerciale elaborati sulla base del testo “Diritto Commerciale vol. successivi acquirenti, purchË il patto sia ad essi opponibile. dissimulazione dell’attivo. regola descritte nel documento chiamato ìcapitolatoî. La proposta di concordato, va presentata al Tribunale dal debitore(ma anche da un creditore o da un terzo), previo autorizzazione Nell’ elenco dei creditori devono essere indicati: i crediti ammessi, i crediti non ammessi, i crediti ammessi con riserva. líinadempimento degli obblighi attinenti al mandato ricevuto, non invece per la mancata da scrittura avente data certa anteriore al pignoramento, ovvero, trattandosi di beni immobili o di beni Con la dichiarazione di fallimento, il fallito vede limitati alcuni dritti garantiti dalla Costituzione: Il diritto al segreto epistolare. se non sono indicati espressamente. In caso d'inadempimento, si osservano le norme relative Il contratto puÚ essere a tempo 1516: Se la vendita ha per oggetto cose fungibili che hanno un prezzo corrente a norma del terzo Líindennit‡ non Ë dovuta quando il rapporto si scioglie per cause imputabili allíagente (gravi inadempienze La vendita con patto di riscatto (art 1500-1509) si ha quando il venditore si riserva il diritto di riacquistare la Egli dovr‡ perÚ indennizzare líappaltatore delle spese effettuate e del mancato guadagno. fine di evitare forme di sfruttamento dei lavoratori subordinati (lavoro nero), divieto che puÚ essere Diritto commerciale vol.3, Libro di Gian Franco Campobasso. imparzialità del Giudice. qualificato: il trasferimento nello spazio di persone o cose. il mandato congiunto non ha effetto, se non Se gli atti compiuti dal fallito, però riguardano beni e diritti ricompresi nello spossessamento, sono inefficaci nei confronti dei più e soprattutto più rapidamente di quanto otterrebbero attraverso la normale liquidazione dell’attivo fallimentare. lo rende incapace di far fronte ai propri debiti. Art. Nozione. Si parla invece di vendita obbligatoria nel caso in cui gli effetti reali della vendita si producono in un La responsabilit‡ dellíalbergatore per deterioramento, distruzione o sottrazione Ë illimitata cioË copre Il mandato conferito anche nell'interesse del mandatario o di terzi non si estingue per revoca da parte del Geüpload door. Leggi di più . Nella vendita di cosa altrui, il venditore Ë obbligato a procurare líacquisto della cosa al compratore e questi situazione del mercato e sulla convenienza dei singoli affari preposti; non puÚ concedere sconti e dilazioni Durante l’esercizio Gli atti compiuti fra coniugi: 1) A titolo oneroso: compiuti da quando ha avuto inizio l’attività di impresa(quindi senza limite temporale), si presumono Lo spossessamento si estende anche ai beni che pervengono al fallito durante il fallimento (es. allíaffiliato di recuperare gli investimenti effettuati. L’amministrazione straordinaria termina in due modi: dissesto è accertato. dispositivo di frequente vengono utilizzate clausole che la modificano. La disposizione del comma precedente si applica anche a favore dei creditori del compratore che è un libro di Gian Franco Campobasso pubblicato da Utet Giuridica nella collana Il sistema giuridico italiano: acquista su … Infatti relativamente alla corrispondenza indirizzata al fallito: - suddivisione di creditori in classi Il mandato Ë di regola conferito nellíinteresse del mandante, ma puÚ essere conferito anche nellíinteresse I creditori del mandatario non possono far valere le loro ragioni sui beni che, in esecuzione del mandato, il - concede verso corrispettivo allíaffiliato un insieme di diritti di propriet‡ industriale o intellettuale trasferimento automatico e contestuale (dal terzo al mandatario e dal mandatario al mandante). vantaggi dalle relazioni di affari con la clientela procurategli dallíagente. 2)Ristrutturazione dell’azienda con ritorno “in bonis” dell’imprenditore. previste dal produttore. Se Con il contratto díalbergo una parte, albergatore, si obbliga dietro corrispettivo a fornire allíaltra parte, mandante. procedura di amministrazione straordinaria speciale. in questi casi la giurisprudenza ritiene che deve applicarsi per intero rapporto la disciplina di Una ulteriore procedura “l’amministrazione controllata” è stata soppressa dopo la legge di riforma delle procedure concorsuali nel 3)Funzioni consultive(esprime pareri obbligatori ma per lo più non vincolanti). Con la risoluzione o l’annullamento del concordato si riapre automaticamente la procedura fallimentare. è un libro a cura di M. Campobasso pubblicato da Utet Giuridica nella collana Il sistema giuridico italiano: acquista su … I presupposti dell’amministrazione straordinaria sono: Insegnamento. Procedure. Il vettore chiamato a rispondere di un fatto non proprio puÚ agire in regresso contro gli altri vettori, deterioramento, la distruzione o la sottrazione delle cose portate dal cliente in albergo sono dovuti a colpa Contro gli atti del Curatore o del Comitato dei Creditori, il fallito ed ogni interessato possono proporre reclamo entro 8 giorni dalla 1- consegnare la cosa al compratore Il preponente puÚ tuttavia conferire allíagente la ristrutturazione rispetto a quello di cessione dei complessi aziendali. acquistate per suo conto dal mandatario che ha agito in nome proprio, salvi i diritti acquistati dai terzi per 1- PERICOLO DI EVIZIONE: il compratore puÚ sospendere il pagamento del prezzo ancora dovuto trasporto e per l'esercizio del privilegio sulle cose trasportate. Se il Tribunale che ha pronunciato il fallimento si dichiara incompetente, deve disporre con decreto l’immediata trasmissione degli Studenti Campania. che il venditore non ne puÚ comunque disporre soddisfatto solo se líopera Ë compiutamente realizzata. Non Ë invece responsabile per difetti di materiali o di attrezzi fornitigli dal In particolare il Giudice Delegato: Diritto Canonico. Riassunto a cura di Gianmarco Scioscia, dal libro di Campobasso CFU 14 Esame del Terzo Anno da S.O.S. chiedere il fallimento quando durante un procedimento penale emerge uno stato di insolvenza a credito e sono soddisfatti tutti nella stessa misura percentuale. compratore e nel contempo lo libera immediatamente dai rischi inerenti al perimento del bene. Il fallimento ha come scopo quello di assicurare il principio della “par condicio creditorum”, garantendo cioè pari condizioni dei 3: Contratti, titoli di credito, procedure concorsuali autore G. Campobasso; Gli imprenditori e le società autore F. Ferrara e F. Corsi; Manuale di Diritto Commerciale autore G. Campobasso (Campobassino) Diritto Canonico. Diritto Commerciale vol. quali Ë stato conferito, ma anche quelli che sono necessari al loro compimento. La riforma del 2006 ha soppresso la dichiarazione di fallimento per iniziativa d’ufficio del Giudice in base al principio di terzietà ed dall’interruzione può derivare un danno grave ed irreparabile e purché non arrechi pregiudizio ai creditori”. This paper. La lettura è molto scorrevole, la suddivisione al suo interno facilità nettamente lo studio. 2)L’approvazione negozio. trasferisca dal venditore al compratore, con conseguente passaggio a questíultimo del rischio di perimento perché ritiene di non dover pagare o trascura per negligenza di pagare un debito. 1)Presupposto soggettivo: Sono soggette ad amministrazione straordinaria, le imprese commerciali non piccole Il contratto di agenzia puÚ essere concluso anche verbalmente o per fatti concludenti, perÚ deve essere Leggi gli appunti su riassunto-del-vol.3-di-diritto-commerciale-diritto-dell'impresa---campobasso.-contratti-,-titoli-di-credito,-procedure-concorsuali.- qui. 3: Contratti, titoli di credito, procedure concorsuali autore G. Campobasso; Gli imprenditori e le società autore F. Ferrara e F. Corsi in tutto o in parte la propriet‡ della cosa acquistata o subisce una limitazione nel libero godimento della Benefici per i creditori: 16/17 Ne consegue che tale vendita puÚ essere realizzata anche mediante il trasferimento dei non ha effetto qualora non sia stata fatta da tutti i mandanti, salvo che ricorra una giusta causa. preponente deve consegnare allíagente il relativo estratto conto. sullíimporto degli affari (provvigione). díarte, cioË con perizia tecnica professionale, líappaltatore deve perciÚ far presenti al committente amministrativa che tende a conciliare le pretese dei creditori con il salvataggio del complesso produttivo e del livello promuovere contratti in una zona determinata. Il fenomeno, ignorato dal codice, Ë oggi solo parzialmente regolato da alcune leggi e decreti leggi attuativi esclusiva di rivendita per una certa zona). Inoltre deve appartenere a determinate categorie di soggetti individuate dalla legge (avvocati, commercialisti, ragionieri, ecc) Il prezzo, se non Ë stabilito nel contratto, si determina secondo le regole della vendita, avendo riguardo al Titoli di credito. abbiano sequestrato o pignorato le cose, a meno che si provi che essi, al momento del sequestro o del mandato. Le funzioni di tale organo sono di tre tipi: il contratto di intermediazione di viaggio: con esso líagenzia di viaggi si impegna a procurare al fini della stipulazione del contratto. Il prezzo. essenziali per líuso cui Ë destinata, il compratore ha diritto ad ottenere la risoluzione del contratto, purchË. Anno. Diritto commerciale. La clausola di riserva di propriet‡ offre uníefficace tutela al venditore contro líinadempimento del e, quando non ricorrono i casi da essi previsti, il prezzo, in mancanza di accordo, Ë determinato da un terzo, Obbligato e responsabile verso il mittente per líintero percorso Ë e resta solo il vettore iniziale, salve le Se non Ë pattuito accertamento del passivo), diventando così creditori concorrenti viceversa, líaffiliato deve comunicare allíaffiliante ogni informazione la cui conoscenza risulti necessaria ai negativi e positivi dellíattivit‡ gestoria del mandatario. salvo che non sia indicato che devono agire congiuntamente. mancanza, dal giudice secondo equit‡. Il primo vettore si obbliga direttamente per la propria parte di percorso, mentre assume gli obblighi propri - trattamenti differenziati fra i creditori appartenenti a classi diverse 2)Dal debitore, il quale ha l’obbligo(sanzionato penalmente) di chiedere il proprio fallimento solamente nel caso in cui la mancata maggioranza prescritta), ed emette “decreto di omologazione” reclamabile in Corte di Appello. - acquistano il diritto a partecipare alla ripartizione dell’attivo fallimentare, solo in seguito all’accertamento giudiziale del una delle figure possibili di ausiliari autonomi di cui líimprenditore commerciale puÚ avvalersi nello b)abbia una esposizione debitoria non inferiore ai 300 milioni di euro, 2) presupposto oggettivo: a) stato di insolvenza, L’impresa che si trovi in tale situazione e voglia attuare un programma di ristrutturazione con finalità conservative può essere e con gestione a proprio rischio, il compimento di uníopera o di un servizio verso un corrispettivo in denaro avrebbe acquistato la cosa senza la parte di cui non Ë diventato proprietario. fatto Ë imputabile a un suo comportamento doloso o colposo. di produzione) o la distribuzione di servizi (franchising di servizi). Líaffiliazione commerciale si caratterizza rispetto alla concessione di vendita per il fatto che líaffiliato Ë massa de creditori. I creditori chirografari rinunciano ad una parte del loro credito, ma vengono compensati dal fatto di ottenere qualcosa in cliente, líalloggio in locali mobiliati e una serie di servizi accessori necessari o utili per un confortevole » necessario distinguere tra: Il mandato Ë quindi un contratto di cooperazione giuridica esterna, cui tipicamente si ricorre quando un Il compratore ha diritto alla differenza  Il leasing finanziario in caso di fallimento dell’utilizzatore - soddisfacimento dei creditori in forme diverse(es. 2) Lo stato di insolvenza del debitore: Il Comitato dei Creditori è un organo collegiale composto da 3 a 5 membri scelti fra i creditori. Si ha appalto se il bene ordinato presenta caratteristiche particolari che lo differenziano da quelli prodotti investimenti e le spesa richieste allíaffiliato prima dellíinizio dellíattivit‡, le percentuali che deve versare possono concludere contratti solo se Ë stato loro conferito il relativo potere di rappresentanza. Il mandato Ë di per sÈ senza rappresentanza il mandatario agisce per conto del mandante ma in nome Si deve trattare di una attivit‡ organizzata in forma di impresa, líappaltatore Ë perciÚ un imprenditore L’esecuzione del concordato spetta al fallito sotto la sorveglianza del Giudice Delegato, del Curatore e del Comitato dei Creditori. Finalità: - I creditori non possono più esperire azioni esecutive individuali nei confronti dell’imprenditore insolvente. Diritto commerciale vol. 3: Contratti, titoli di credito, procedure concorsuali” dell’autore G. Campobasso svolgimento della propria attivit‡. Create a free account to download. credito o di un diritto di prelazione (o dai terzi esclusi, per vedere riconosciuto il loro diritto su un bene della massa. prezzo , nÈ hanno convenuto il modo di determinarlo, nÈ esso Ë stabilito per atto della pubblica autorit‡ , si fallimentare. 1.Nozione. loro credito (c.d. spese del trasporto sono a carico del compratore, anche se tuttavia poichÈ tale disciplina ha carattere Il patto con cui si limita la concorrenza da parte dellíagente dopo lo scioglimento del contratto (zona, Universiteit / hogeschool. I creditori privilegiati in pratica hanno diritto di prelazione sulla vendita del bene oggetto di pegno, ipoteca o privilegio e Líesercizio delle azioni derivanti dalla garanzia per vizi Ë soggetto a brevi termini di decadenza e La categoria.  I contratti di conto corrente bancario, il mandato, la commissione credere, con cui líagente era obbligato a tener indenne il preponente delle perdite subite per I presupposti del concordato preventivo: vettore, il mittente puÚ revocare l'ordine di spedizione, rimborsando lo spedizioniere delle spese sostenute Università. Pubblicato da Utet Giuridica, collana Il sistema giuridico italiano, brossura, dicembre 2013, 9788859810087. tecnologie di questíultimo ed Ë assoggettato a controlli sulla qualit‡ dei prodotti realizzati, venendosi cosÏ a Líattivit‡ di agente e di rappresentante di commercio puÚ essere esercitata solo dagli iscritti in appositi procedura fallimentare, dai debiti residui nei confronti dei creditori concorsuali non soddisfatti per intero, a condizione che però il La concessione di vendita Ë un contratto atipico, al quale Ë tuttavia applicabile per analogia la disciplina Il Ministero dello Sviluppo Economico valuta i requisiti e ammette l’impresa alla procedura di amministrazione straordinaria e La legge distingue tre momenti: b) líacquisto di quantitativi minimi di merce a scadenze determinate e la detenzione di un minimo di risulta quindi una prestazione unitaria e il rapporto tra agenzia e cliente puÚ essere inquadrato commerciale non piccolo e líappalto deve avere per oggetto una prestazione di fare (oppure la prestazione prevalentemente all'attivit‡ da lui svolta; in tali casi la provvigione Ë dovuta solo all'agente precedente, Una diversa disciplina Ë dettata in tema di responsabilit‡ dei vettori per il trasporto di persone e per quello B) La concorsualità, in quanto le procedure concorsuali, coinvolgono tutti i creditori dell’imprenditore alla data in cui il aggredita dai suoi creditori poichÈ essa Ë ancora di propriet‡ del venditore. c) deci de sui reclami proposti contro gli atti del Curatore e del Comitato dei Creditori 4) L’AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DELL GRANDI IMPRESE IN CRISI. 4) Non sia stato condannato per bancarotta fraudolenta o per delitti contro l’economia pubblica ecc.. imputabile. - deve rispettare la parit‡ di trattamento fra i diversi richiedenti. Dalla data della dichiarazione di fallimento, tutti i creditori dell’imprenditore fallito, diventano creditori concorsuali e possono somministrante qualora intenda stipulare un successivo contratto di somministrazione per lo stesso soggetto non puÚ o non vuole provvedere di persona alla cura dei propri interessi. 1) L’esdebitazione è un beneficio rivolto solo al fallito persona fisica e consiste nella liberazione del fallito, una volta chiusa la Si vuole impedire così che il trasferimento della sede dell’impresa serva da espediente all’imprenditore per ostacolare o ritardare la líinadempimento del terzo contraente, sia pure entro limiti massimi. inadempimento. al risarcimento dei danni; puÚ tuttavia chiedere la risoluzione de contratto se prova che non 2: Diritto delle Società autore G. Campobasso; Diritto Commerciale vol. Conclusa líattivit‡ gestoria, il mandatario deve rendere al mandante il conto del suo operatore 2)emettere decreto di accoglimento non soggetto a reclamo, e nomina gli organi della procedura che sono: Il committente Ë tenuto perÚ a pagare la parte gi‡ compiuta solo se a lui vendite e prestazioni dell’ultimo esercizio. Un imprenditore può adempiere a tutti i suoi debiti ma essere pur sempre comunque insolvente, pensiamo ad esempio al ricorso a e) Frutti dell’usufrutto legale sui beni dei figli. si ha cosÏ la figura dello spedizioniere-vettore, con la conseguenza che allo stesso faranno capo anche i 1) Giudice Delegato cui è devoluta la direzione del procedimento - se quest’ultimo non è persona fisica viene consegnata direttamente al Curatore pregiudizievoli per i creditori e sono revocati di diritto, salvo che il coniuge provi che non era a conoscenza mandatario Ë obbligato a ritrasferirle al mandante. disposta dal presente articolo deve darne comunicazione all'altra parte entro otto giorni dalla scadenza del decreto Marzano). dei creditori, senza ricorrere alla fase di liquidazione dell’attivo. contratto. 1)Liquidazione dell’azienda mediante il programma di cessione salvaguardando l’unita dell’azienda ed il mantenimento dei livelli 1.Nozione. - un imprenditore si impegna ad effettuare per conto di uníimpresa committente lavorazioni su sostenute, anche se immune da colpa, Ë tenuto inoltre al risarcimento integrale del danno se il Gli atti posti in essere dal fallito nei confronti di terzi sono validi, nulla impedisce ad esempio che egli inizi una nuova attività mandante). 1)L’opposizione allo stato passivo stesso: viene proposta dai creditori non ammessi al fine di ottenere l’ammissione del proprio diversamente, sono a carico del compratore anche le spese del contratto di vendita e quelle accessorie, proprio. direttamente contro la persona sostituita dal mandatario. La libertà di forma per la costituzione delle società di persone incontra un limite quando le forme speciali sono richieste dalla natura dei beni conferiti (es. Estinzione del rapporto Con il patto di preferenza il somministrato si obbliga a preferire, a parit‡ di condizioni, lo stesso Ad esempio: acquistare o vendere beni; assumere obbligazioni; Presupposto oggettivo per la dichiarazione di fallimento è lo “stato di insolvenza” e l a legge fallimentare stabilisce che si trova in sedi secondarie dellíimpresa di assicurazione assumendo la veste di institori o procuratori e come accettati dal preponente gli affari proposti, del buon fine degli affari conclusi. Se il preponente e il terzo si accordano per non dare, in tutto o in parte, esecuzione al contratto, l'agente disciplinato da apposite leggi speciali. Annullato:su richiesta del Curatore o di un creditore se si scopre una esagerazione dolosa del passivo o una sottrazione o Oltre a corrispondere al mandatario il compenso pattuito, il mandante: Ne consegue che anche la colpa lieve espone il vettore al risarcimento danni, trattandosi perÚ di Tali procedure sono chiamate “procedure concorsuali” e sono: Nella scelta della via, del mezzo e delle modalit‡ di trasporto della merce, lo spedizioniere Ë tenuto a b) Incapacità civili e politiche: d) autorizza il Curatore a stare in giudizio c) decide sui reclami contro i provvedimenti del Giudice Delegato Nella vendita di cose future il compratore ne acquista la propriet‡ non appena la cosa viene ad esistenza e 2.La disciplina senza ritardo la cosa per conto e a spese di lui. La risoluzione di diritto ha luogo pure a favore del venditore, se, alla scadenza del termine stabilito per la Il decreto correttivo del 2007 ha previsto che il fallimento non si può dichiarare se l’ammontare dei debiti, scaduti e non pagati, è corrispondergli gli interessi legali sulle somme riscosse per suo conto. Per tutti gli affari conclusi durante il contratto l'agente ha diritto alla provvigione quando l'operazione Ë per líesecuzione del mandato. Academisch jaar. Tali restrizioni cessano tutte automaticamente con la chiusura del fallimento. permettono di effettuare un viaggio o un soggiorno. vizi della cosa. PerciÚ ogni vettore Ë responsabile solo nellíambito del proprio percorso. esclusi quei vettori che provino che il danno non Ë avvenuto nel proprio percorso. quando abbia ragione di temere che la cosa acquistata possa essere rivendicata da un terzo, salvo la cosa preventivamente offerta, ovvero non l'accetta. Gli accordi economici collettivi prevedono perÚ che líindennit‡ sia dovuta Di regola il fallito anche dopo la chiusura del fallimento rimane obbligato nei confronti dei suoi creditori non soddisfatti dal dichiarazione di fallimento ovvero per scegliere un Tribunale gradito. 2 )Concordato fallimentare (che è una forma di chiusura del fallimento). l'organizzatore ed il venditore sono perÚ esonerati da tale responsabilita' quando la mancata o inesatta Se il mandato Ë stato conferito da pi ̆ persone con unico atto e per un affare d'interesse comune, la revoca  Il mandato in caso di fallimento del mandante. b) lo stato d’insolvenza. f) Gli atti, i pagamenti e le garanzie poste in essere in esecuzione del Concordato Preventivo e dell’accordo di ristrutturazione 2.Mandato con e senza rappresentanza Deve agire con lealt‡ e buona fede e deve informare il preponente sulla (nozioni e riflessioni) vol.1 – Il Diritto Costituzionale autore S. Gherro diritti e gli obblighi del vettore. I presupposti dell’amministrazione straordinaria speciale: 1) presupposto soggettivo: a)abbia impiegato da almeno un anno non meno di 500 dipendenti